Il processo myWarm consiste in un’infrastruttura IT e limitatori corsa valvole regolabili in combinazione con sensori e componenti di misurazione. Inoltre, ci sono motori di regolazione telecomandati per la limitazione automatica del flusso su ogni superficie di riscaldamento, raffreddamento o collettore.

Il processo brevettato myWarm – IL più del bilanciamento idraulico

Tutti i componenti sono stati sviluppati interamente da myWarm e permettono il bilanciamento idraulico secondo le norme – sia negli edifici esistenti che in quelli nuovi. Questo bilanciamento avviene automaticamente e senza la disponibilità di schemi. Solo il metodo brevettato myWarm utilizza le temperature effettive che continuamente vengono misurate su tutti i radiatori. Questo permette di rilevare errori di progettazione, connessione o installazione e di contrastarli quanto possibile con le impostazioni appropriate. Le pompe, le valvole di controllo e le curve di riscaldamento vengono regolate in modo appropriato durante il funzionamento – e tutto avviene senza dover aprire il sistema idraulico – per la massima efficienza.
Il concetto cruciale dietro il processo myWarm viene rappresentano dagli strumenti mobili brevettati che rilevano la temperatura simultaneamente in diversi punti e la regolano:

  • Alla mandata e al ritorno di tutti i radiatori di un circuito di riscaldamento
  • Alle linee
  • In tutte le camere
  • All’aperto

Impostazione ottimale grazie a un supporto informatico e a un know-how all’avanguardia

Processo myWarmI sensori e i componenti di misurazione myWarm inviano i loro dati a intervalli di 30 secondi via radio alla centrale mobile di misurazione myWarm nell’edificio.
Poi, da questa punto trasmettiamo tutti i dati via VPN al nostro server centrale myWarm, dove vengono analizzati dai nostri esperti.
Sulla base di queste valutazioni, il nostro sistema invia in automatico dei comandi di impostazione ai motori di regolazione su ogni radiatore. Questi regolano a sua volta il limitatore di corsa valvola brevettato montato su ogni valvola termostatica.
Questo limita la corsa massima della valvola per qualsiasi radiatore con un flusso eccessivo fino a raggiungere un’alimentazione ottimale.
L’applicazione viene effettuata sul posto da personale qualificato di myWarm. Questi sono supportati online dagli esperti di riscaldamento nella stazione di controllo in ogni punto di misurazione e regolazione.

Dopo l’ottimizzazione, tutti gli strumenti di misurazione e di regolazione vengono rimossi. Solo i limitatori di corsa delle valvole rimangono sul radiatore.

Il risultato del bilanciamento termoidraulico

Grazie alla fornitura uniforme di tutti i radiatori, è possibile far funzionare sistemi con grandi intervalli e quindi basse temperature di ritorno. I cambiamenti di impostazioni comportano una reazione più rapida e il rumore del flusso è ridotto.
Le ampie potenzialità non si vedono solamente nei termini di risparmio del consumo energetico, ma grazie un bilanciamento idraulico con myWarm si raggiunge un ulteriore risparmio fino al 90 % sul consumo di energia ausiliaria (pompe…).
I dati dettagliati del sistema registrati, il test metrologico e i valori di regolazione formano una documentazione completa del sistema. Se non sono disponibili schemi, ogni radiatore può essere assegnato alla rispettiva stanza e al circuito di riscaldamento che lo alimenta dopo il bilanciamento con myWarm.

Senza problemi, senza sporcizia, con il sistema di riscaldamento in funzione!
L’ottimizzazione del vostro sistema di riscaldamento avviene senza lavorare direttamente sul sistema di riscaldamento ed è pienamente efficace anche senza la disponibilità di schemi o calcoli delle tubazioni.

Senza problemi, senza sporcizia, con il sistema di riscaldamento in funzione!

L’ottimizzazione del vostro sistema di riscaldamento avviene senza aprire il sistema di trasporto dell’acqua ed è pienamente efficace anche senza la disponibilità di schemi o calcoli delle tubazioni.